Coordinatori e Segretari 21/22

COMPETENZE E FUNZIONI DEL COORDINATORE DI CLASSE

  • Il coordinatore è

    • il punto di riferimento per i problemi che sorgono all’interno della classe e per le azioni da mettere in atto;
    • responsabile degli esiti del lavoro del consiglio di classe;
    • facilitatore di rapporti fra i docenti e promotore per l’assunzione di Responsabilità;

     in rapporto agli alunni

    • si informa sulle situazioni a rischio, cura e progetta il Piano Didattico Personalizzato (PdP) per i Bisogni Educativi Speciali (BES) individuati in seno al CdC, in collaborazione con il docente referente del Piano Annuale di Inclusione (PAI);
    • controlla che gli alunni informino i genitori su comunicazioni scuola/famiglia;
    • tiene i rapporti con i rappresentanti degli alunni diventando il tramite di questi con il CdC e la Dirigenza;

     in rapporto ai colleghi della classe

    • controlla il registro di classe elettronico e cartaceo (assenze, ritardi, comunicazioni su uscite e attività che riguardano la classe);
    • ritira in segreteria didattica la modulistica da consegnare agli alunni e procede al successivo ritiro dopo la presa visione della famiglia;

     in rapporto ai genitori

    • informa e convoca i genitori degli alunni in difficoltà;
    • tiene rapporti con i rappresentanti dei genitori della classe e ne chiede e promuove il contributo;

     in rapporto al consiglio di classe

    • guida e coordina i consigli di classe;
    • sovraintende ai lavori di verbalizzazione
    • relaziona in merito all’andamento generale della classe;
    • verifica il corretto svolgimento di quanto concordato in sede di programmazione della classe;
    • propone riunioni straordinarie del CdC, con preventiva consultazione con il DS;
    • coordina i lavori per la certificazione delle competenze delle classi seconde;
    • interagisce con il tutor nella progettazione e realizzazione dei percorsi ASL
    • cura la stesura del Documento del CdC delle classi Quinte per gli Esami di Stato;
    • coordina la predisposizione del materiale necessario per le operazioni di scrutinio finale;

     in rapporto alla Direzione della scuola

    • condivide la visione dell’Istituto che è espressa nel PTOF;
    • è referente rispetto allo staff della dirigenza (Dirigente Scolastico e suoi Collaboratori);
    • In caso di assenza del Dirigente Scolastico presiede i consigli di classe.

     L’incarico conferito non comporta esonero di responsabilità per gli altri docenti di classe. 

Allegati
Coordinatori e verbalizzanti Tecnico 21-22
Coordinatori e verbalizzanti Liceo 21-22