IN EVIDENZA - Concorso ordinario scuola secondaria di primo e secondo grado

Piano operativo specifico per la prova scritta del “Concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado”, ai sensi dell’art.59, comma 11, del decreto-legge 25 maggio 2021, n.73, convertito con modificazioni dalla legge 23 luglio 2021, n.106.
I candidati dovranno:
1) indossare obbligatoriamente, a pena di esclusione dalla procedura concorsuale per tutto il tempo di permanenza all’interno dell’area concorsuale, dal momento dell’accesso sino all’uscita facciali filtranti FFP2 che coprano correttamente le vie aeree (bocca e naso) messi a disposizione ai candidati. Non è consentito in ogni caso nell’area concorsuale l’uso di mascherine chirurgiche, facciali filtranti e mascherine di comunità in possesso del candidato;
2) presentarsi da soli e senza alcun tipo di bagagli o (salvo motivate situazioni eccezionali). In tal caso il candidato utilizzerà un sacco contenitore in cui deporre il bagaglio, da appoggiare, chiuso, lontano dalle postazioni, secondo le istruzioni ricevute in aula;
3) non presentarsi presso la sede concorsuale se affetti da uno o più dei seguenti sintomi riconducibili alla malattia COVID-19:
a. temperatura superiore a 37,5°C e brividi;
b. difficoltà respiratoria di recente comparsa;
c. perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia);
d. mal di gola;
4) non presentarsi presso la sede concorsuale se sottoposti alla misura della quarantena o isolamento domiciliare fiduciario e/o al divieto di allontanamento dalla propria dimora/abitazione come misura di prevenzione della diffusione del contagio da COVID-19;
5) sottoporsi alla rilevazione della temperatura cor porea, mediante termoscanner;
I flussi e i percorsi di accesso e movimento nell’area concorsuale (ingresso nell’area concorsuale - ingresso nell’area di transito per registrazione dei partecipanti - ingresso nell’aula concorsuale - organizzazione delle sedute - uscita dei candidati dall’aula e dal l’area concorsuale) sono organizzati e regolamentati in modalità a senso unico in via Don Luigi Sturzo posta lateralmente a Via Montegrappa ed è facilmente individuabile da apposita segnaletica che ne indica anche il percorso.
Nell’area concorsuale sono collocate a vista le indicazioni dei percorsi da seguire per raggiungere l’aula Concorso.
Le operazioni di identificazione dei candidati avranno inizio alle ore 08.00 per il turno mattutino e alle ore 13.30 per il turno pomeridiano. Il turno mattutino è previsto dalle 9.00 alle 10.40 e il turno pomeridiano dalle 14.30 alle 16.10.
All’ingresso dei candidati presso l’istituzione scolastica, sarà effettuata una verifica al fine di accertare che i candidati siano presenti negli elenchi di coloro che risultano ammessi a sostenere la prova scritta e che saranno, poi, identificati nell’aula ove sosterranno la prova.
Nel rispetto del protocollo di sicurezza, i candida ti dovranno consegnare l’autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R n. 445/2000.
I candidati dovranno consegnare ai docenti incaricati della vigilanza, a pena di esclusione, ogni tipo di telefono cellulare, smartphone, tablet, notebook, anche se disattivati, e qualsiasi altro strumento idoneo alla conservazione e/o trasmissione di dati, salvo quanto eventualmente autorizzato dalla commissione nazionale di esperti.
All’ingresso dell’area concorsuale, dell’aula concorsuale, nei servizi igienici e su ogni postazione, saranno presenti dispenser con soluzione idroalcolica per le mani con le istruzioni per il corretto la vaggio delle mani.
I candidati dovranno, così da agevolare le operazioni di identificazione, attenersi al percorso
identificato e presentarsi muniti di:
• CERTIFICAZIONE VERDE COVID19ai sensi per effetto di quanto disposto dall’art. 3, comma1, lettera i), del decreto legge 23 luglio 2021 n. 105, convertito dalla legge 16 settembre 2021, n. 126 nonché il modulo di autodichiarazione ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/200 su indicato.
• DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO IN CORSO DI VALIDITA’;
• CODICE FISCALE;
• COPIA DELLA RICEVUTA DEL VERSAMENTO DEI DIRITTI DI SEGRETERIA.
Non si ritiene necessaria la predisposizione di locali pre‐triage con staff medico‐sanitario, ma vi è la disponibilità di un locale autonomo e isolato, dove accogliere e isolare i soggetti sintomatici (sintomi insorti nel corso delle prove);
Inoltre si precisa e si ribadisce quanto segue:
• I candidati vengono fatti accedere nell’aula uno alla volta. Tale operazione può iniziare solo quando l'applicativo d'aula previsto per il turno è stato avviato su tutte le postazioni PC.
• Il candidato viene riconosciuto e firma il registro d’aula cartaceo; il responsabile tecnico d’aula spunta sul registro elettronico la presenza.
• Il candidato viene fatto accomodare.
• Una volta che tutti i candidati saranno in postazione, il responsabile tecnico d’aula, o il comitato di vigilanza, comunica la parola chiave di inizio/sblocco della prova.
• La prova ha inizio.
• Al termine della prova il candidato è tenuto a rimanere presso la propria postazione ed attende lo sblocco da parte del responsabile tecnico d’aula, per visualizzare il punteggio ottenuto a seguito della correzione automatica ed anonima del proprio elaborato eseguita dall’applicazione.
• Una volta visualizzato il punteggio, il candidato sarà tenuto ad inserire il proprio codice fiscale nell’apposito modulo presentato dall’applicazione, alla presenza del responsabile tecnico d’aula.
Prima dell’inserimento del codice fiscale del candidato, pertanto, la prova è svolta e corretta nel completo anonimato del candidato.
• A questo punto il responsabile d’aula effettua il salvataggio del backup della prova.
• Il responsabile tecnico d’aula terminata la procedura per raccogliere tutti i file di backup contenenti gli elaborati svolti, li carica sul sito riservato.
• Il responsabile tecnico d’aula, utilizzando il bottone “visualizza risultati” deve accertare che le operazioni di caricamento sul sito riservato sia andata a buon fine per tutti i candidati.
• Una volta che tutti i risultati di tutti i candidati saranno stati raccolti, caricati e verificati, verrà prodotto l’elenco dei candidati contenente cognome, nome, data di nascita ed il punteggio da loro ottenuto. Tale elenco sarà stampato e allegato al verbale d’aula.
• Successivamente i candidati controfirmeranno il registro cartaceo d’aula per attestare l’uscita e potranno pertanto allontanarsi dall’aula.
Eventuali ulteriori chiarimenti saranno forniti dal Comitato di Vigilanza , per tutto quanto non
espressamente previsto dal presente Piano Operativo Specifico si applicano le disposizioni di cui al prot. m_pi.AOOGABMI.Registro Decreti(R).0000187.21-06-2021.pdf, (che qui si allega).
Allegati
Piano operativo specifico per la prova scritta del Concorso ordinario
m_pi.AOOGABMI.Registro Decreti(R).0000187
autodichiarazione_secondaria